Una pronuncia interessante ha riguardato una fattispecie piuttosto diffusa: la mancata iscrizione agli elenchi telefonici di uno studio legale.

I fatti: un avvocato introduceva giudizio di merito davanti al Tribunale di Siracusa chiedendo l’accertamento dell’inadempimento contrattuale di una  compagnia telefonica e la condanna della stessa al risarcimento del danno subito a titolo di sviamento della clientela e di danno all’immagine per effetto della mancata pubblicazione dei suoi dati negli elenchi per circa tre anni; la sentenza di primo grado dichiarava illegittima tale omessa pubblicazione e condannava la compagnia telefonica ad inserire detti dati negli elenchi, oltre a corrispondere la somma di € 18.000 a titolo di risarcimento del danno subito. La Corte d’Appello, però, ha in seguito riformato la sentenza respingendo la domanda di risarcimento danni sul presupposto che il professionista avrebbe dovuto fornire prova documentale del decremento di fatturato conseguente all’evento.

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 27633 del 29 settembre 2023, accoglie il ricorso dell’avvocato, rinviando la questione alla Corte territoriale affinché applichi un determinato principio, cioè quello secondo il quale dal mancato o impreciso inserimento all’interno dell’elenco telefonico dei dati che identificano l’utenza di un professionista “può scaturire un danno da perdita di chance patrimoniale (consistente nel venir meno della possibilità di acquisire nuova clientela), il quale è suscettibile di liquidazione equitativa, senza che sia necessario dimostrare l’avvenuta contrazione dei redditi del danneggiato”.

La Corte ha specificato che aveva rilevanza, nel caso di specie, il fatto che fossero stati acquisiti al processo, mediante la prova testimoniale, elementi oggettivi dai quali si poteva desumere che, senza la condotta illecita del gestore, l’avvocato avrebbe potuto conseguire il risultato sperato.


Lo studio Legale Rienzi si occupa da quasi 50 anni di diritto. Le conoscenze e l’esperienza maturata nel corso degli anni ne fanno una delle boutique Law Firm più prestigiose del Paese. In caso ci sia necessità di una consulenza, è possibile contattarci direttamente sul web oppure tramite il numero 0637353066.