Con una sorprendente vittoria lo Studio, senza neanche dover ricorrere al Giudizio Amministrativo, ha di fatto determinato l’annullamento della prova di concorso per Intermediari assicurativi tenutasi in data 12 ottobre 2023. A seguito della ricezione di un atto di diffida redatta dai legali dello Studio su incarico di un partecipante al concorso, è emerso come almeno una delle domande apparisse viziata: anziché suggerire una sola risposta corretta, ne indicava almeno due come sicuramente giuste. Da qui la decisione dell’Ente di annullare la domanda viziata e attribuire a tutti i partecipanti, d’ufficio, due punti in più sul proprio quiz.


Lo studio Legale Rienzi si occupa da quasi 50 anni di diritto. Le conoscenze e l’esperienza maturata nel corso degli anni ne fanno una delle boutique Law Firm più prestigiose del Paese. In caso ci sia necessità di una consulenza, è possibile contattarci direttamente sul web oppure tramite il numero 0637353066.